FANDOM

1,927,232 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Dammi Una Mano

This song is by Walter Foini and appears on the album Faccia Di Luna (1979).

Mi sono rotto ormai
Della pioggia, sai,
il parabrezza, poi,
no, non tiene più.
Pure tu
non funzioni più,
c’è qualcosa che non va,
non va.

Fino all’osso fingi,
sei cambiata tu.
Stai con me ma
Non mi vedi più.

Ma che cos’hai, che fai?
Dimmi a che stai pensando tu.

Chi ce la fa a non pensarti più?
Chi ce la fa a non sentirsi giù?
Più giù?

Siamo in crisi un po’,
non ti dico no,
ma questa barca no,
non fa acqua, no.

Siamo qui ai ferri corti ma
La vela il vento la gonfierà.

Rami secchi noi?
Cosa dici mai?
Fiori per te ancora metterò.

Ma dove vai?
Che hai?
Oramai come un riccio sei.

Ma prova un po’,
no, non far così
e sorridi un po’,
dai, non far così,
così.

Dammi una mano,
dimmi ti amo.
Dammi una mano,
non son lontano.

Dammi una mano,
provaci piano.
Dammi una mano,
ce la facciamo.

Io mi sentivo oramai
Arrugginito e guai
Per uno come me
Che non ha pianto mai.

Foglia che sta per scivolare via
Dalla mia testa
E dalla mente mia.

Fammi provare che hai
Quel sentimento che
Fino a poco fa
Ti accumunava a me.
Che ancora un po’
Mi vuoi.
Sul tuo seno
Il mio posto c’è,
che ogni cosa va … in due,
che le mie pene
sono un po’ le tue,
le tue.

Dammi una mano,
dimmi ti amo.
Dammi una mano,
non son lontano.

Dammi una mano,
provaci piano.
Dammi una mano,
ce la facciamo.

Dai proviamo un po’,
forza io ne ho.
Dai proviamo un po’,
non tremare, no.
E dai, proviamo un po’.

Dammi una mano,
dimmi ti amo.
Dammi una mano,
non son lontano.

Dammi una mano,
provaci piano.
Dammi una mano,
ce la facciamo.