FANDOM

1,949,142 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Il Batterista

This song is by Silvia Salemi and appears on the album Il Mutevole Abitante Del Mio Solitario Involucro (2007).

Tupatuncha patun...
E' una questione di tempo, saremmo stati perfetti
Ma abbiamo perso il momento
Forse mi sono distratta, è stato un attimo solo
Ma adesso il treno è passato e l'ho mancato di un pelo
Tu dove sarai a quest'ora, io dove sarò stasera,
Forse dentro un'altra storia, che non so chi è, io so solo che

Il batterista tiene il tempo e non si ferma per nessuno
Quando lo chiami non risponde, viaggia da solo come un treno
Il batterista è un orologio, suona da sempre all'infinito
E siamo noi che stiamo indietro o siamo andati troppo avanti
Nel momento sbagliato, e quel momento è passato

Tupatuncha patun...
E' tutta colpa del tempo
Se ti prendevo la mano, se ballavamo quel tango,
Lo puoi chiamare destino, sì... la vuoi chiamare fortuna,
Ma chi sceglie l'attimo giusto si porta a casa la luna

E tu dove sarai a quest'ora, lontano, lontano, lontano...
Io cosa farò da sola, metto su la caffettiera,
Forse è meglio un the, io so solo che

Il batterista tiene il tempo e non si ferma per nessuno
Quando lo chiami non risponde, viaggia da solo come un treno
Il batterista è un orologio, suona da solo all'infinito
Peggio per noi se andiamo fuori,
Se stiamo avanti o siamo indietro nel momento sbagliato
Perchè, perchè il tempo è scaduto

Tupatuncha patun
E' una questione di tempo, saremmo stati perfetti
Ma abbiamo perso il momento
Tupatuncha patun...

(Grazie a Sonia per questo testo)