FANDOM

1,927,822 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Al Di Là Del Mare

This song is by Silvia Mezzanotte and appears on the album Lunatica (2008).

E non avremo paura amico di questo mare da navigare e di quest'aria che già sa di buono per quanta terra ci potrà bastare il primo sogno che non è da pagare che basta solo volerlo sognare daremo braccia e sudore da evaporare ma avremo vino e latte e lacrime e miele e avremo vita e musica da bere nuvole straniere con questo ritmo strano che non hai sentito mai io mi sollevo la gonna per vedere le gambe belle che guardare vuoi ma nella testa un temporale da placare parlando strano ci facciamo capire perchè non serve poi molto da dire a noi che basta solo un uomo da sposare nella taverna al di la' del mare nuvole straniere ti costruirò un letto e una cucina e una finestra con il vetro rosa che quando apri gli occhi la mattina non manchi mai il sole in questa casa che tutta terra buona da lavorare e questa erba che mi sembra un mare e non mi fa paura ricominciare che noi italiani lo sappiamo fare in questo cielo al di la' del mare nuvole straniere e questo ritmo strano che non hai sentito mai non mi solleva più la gonna per mostrare le gambe belle che comprato hai per costruire una famiglia da sfamare e piano piano incominciamo a capire e per l'amore non c'è da dire e questa donna con gli occhi buoni ti può cantare dolcissime canzoni nuvole straniere nuvole straniere nuvole straniere