FANDOM

1,949,219 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Male

This song is by Rossana Casale and appears on the album Lo Stato Naturale (1991).

Amore che fai male,
la rabbia mi fa male,
la notte vola fino a me
come a cavallo di una scopa.

In questa stanza vuota,
in questa luce fioca,
in questo temporale,
innervosirmi e contestare
a cosa vale?

Mi vivo così male,
amore che fai male
e sto chiedendomi se c’è
una finestra per fuggire.

Attraversare il male,
l’irrazionale male,
per ricominciare
in qualche posto nuovo
tutto da inventare.

E nel silenzio penso piano tra di me
Qual è la verità.
Se una carezza basta e mette in crisi già
La mia identità.

Vorrei davvero
Che quel silenzio diventasse l’infinito intero.

Amore che fai male,
per tutti sarà uguale,
nell’incertezza e poi nel caos
e nella noia più infernale.

E sto prendendo fuoco
Nell’universo vuoto,
in questa notte male
di orgoglio, latte caldo
e fogli di giornale.

Potessi annullare il traffico che è in me,
la volgarità.
In quell’istante forse capirei cos’è
La musicalità.

Vorrei davvero
Che quel silenzio diventasse l’infinito intero.

Amore che fai male,
la rabbia mi fa male,
questa cattiva nostalgia
quest’inquietudine che sale.

Paradossale male,
sentimentale male,
da tutto questo male
vorrei per sempre
il mio cuore liberare.

External links