FANDOM

1,940,373 Pages

StarIconGreen
LangIcon
La Grande Strada

This song is by Rossana Casale and appears on the album Lo Stato Naturale (1991).

Capirai, capirai
Ora che sei
Vana verità.

Le parole perdute troverai,
lasciate a metà,
spezzate a metà.

Spazi vuoti nel silenzio,
quelli che hai dipinto tu,
orologi senza tempo
che non scorrono più.

Quanto affetto non basta, capirai,
per capire noi,
noi figure smarrite in un’idea,
nell’ideologia che ci porta via.

Sentirai una fitta al centro,
come un lampo dento te,
un ricordo che si è spento,
che assomiglia a me.

La grande strada che va
Nasconde e porta con sé
I mille lunghi cortei
Che non s’incontrano mai.

Uno sparo controvento
La mia voce verso te,
come un eco che s’infrange
nel rumore che c’è.

Capirai che quel muro di vita
Sempre salirà,
non è il freddo nel cuore,
non ero io,
non è la poesia
che ti soffia via.

E per sempre non è sempre
Se quel punto siamo noi
Ma in quest’infinito istante
Nel mio sempre ti vorrei.

La grande strada che va
Nasconde e porta con sé
I mille lunghi cortei
Che non s’incontrano mai.

La grande strada che va
Nasconde e porta con sé
I mille lunghi cortei
Che non s’incontrano mai.

Così capirai,
così capirai,
così capirai,
così capirai.

Così capirai.

External links