FANDOM

1,935,886 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Cambio stagione (Cambiano gli uomini come le stagioni)

This song is by Ron and appears on the album Cuori Di Vetro (2001).

Dicembre, cordiale e insolito,
Ritorna dando vita all'improvvisa urgenza di cambiamento
Il tempo a volte è ostile ed altre complice,
Soggettiva interpretazione,
Ma spesso torna utile poiché
Può dare modo di arrivare
A mettersi in gioco

Primavera, lieve e indolente, superba
Quindici anni capelli arruffati
Un segno di ribellione
Il tempo a volte è ostile ed altre complice
L'arma più efficace è l'attesa
Questo è quanto diceva mio padre

Se avrai calma e lucidità
Non subirai il fascino di comode scelte
Se avrai buon senso e volontà
Trascurerai l'abitudine per metterti in gioco

Riecheggiano le estati tiepide di agosto e i trent'anni
Ricordo l'insolenza e l'indecisione
Il tempo a volte è ostile ed altre complice
L'arma più efficace è l'attesa
Questo è quanto diceva mio padre

Se avrai calma e lucidità
Non subirai il fascino di comode scelte
Se avrai buon senso e volontà
Trascurerai l'abitudine

Promettimi che eviterai mediocri vie di mezzo
Accomodanti e che non soddisfano
Concilianti e che non ti appartengono
La fortuna abbraccia gli audaci e non è pura coincidenza

Se avrai calma e lucidità
Non subirai il fascino di comode scelte
Se avrai buon senso e volontà
Trascurerai l'abitudine per metterti in gioco