FANDOM

1,999,609 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Manifesto

This song is by Raf and appears on the album Manifesto (1995).

Mi hanno insegnato: stai riparato che non sbagli mai
Basta un minuto, quello sbagliato, per mettersi nei guai
Sono cresciuto, non l'ho ancora imparato e una ragione c'è
Penso che questo mondo riguardi anche me

Non sono nato per stare bendato e dire soltanto sì
Non posso stare fermo, buono in eterno, con quello che succede qui
Odio il silenzio, tacito assenso a non cambiare mai
Perché quello che penso lo dico sempre, sai, e allora

Manifesto
Io tiro fuori la rabbia che ho dentro
Manifesto
Perché stare zitto adesso non riesco
Non c'è pace
Manifesto
Perché l'ho promesso ormai da un pezzo a me stesso
Manifesto quello che
Sento adesso dentro me
Manifesto fino a che
Non c'è pace per tutti, anche per me

Viene il momento di mettere un punto e dire la verità
Di andare a capo e fare il riassunto di quello che non va
Io no, non ho mai paura a farlo, sai
Alza il volume della tua voce, della tua libertà
Fare rumore è un atto d'amore nel silenzio che c'è qua
Non voglio stare in un mondo, un mondo che anche tu lo sai
C'è chi si prende tutto e non paga mai e allora

Manifesto
Io tiro fuori la rabbia che ho dentro
Manifesto
Perché stare zitto adesso non riesco
Manifesto
Perché l'ho promesso ormai da un pezzo a me stesso
Manifesto quello che
Sento adesso dentro me
Manifesto fino a che
Manifesto
Perché stare zitto adesso non riesco
Manifesto
Perché l'ho promesso ormai da un pezzo a me stesso

External links