FANDOM

1,927,802 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Pompotron

This song is by Prophilax and appears on the compilation Nerkiology (1996).

Succhio sempre cazzi a più non posso (sì lo so)
Pure a papà, a zio, a nonno, a mi' fratello e pirlipòn
Non ci posso fare niente é troppo fico ciucciar cazzi
E infilarsi dentro al culo tutto, pure dù palazzi
Pompo sempre l' uccellone al lattaio (quer coione)
Poi arriva il salumiere e me lo schiaffa nel sedere
Ma che fico, ma che bello fare pompe anche a un cammello
Non sapete che perdete se nel culo non l' avete
Io mi chiamo pompotron e pompo sempre a tutto spian
Non so fare altro no... e a voi tutti lo sugherò
La mia vita é questa qua, ciucciare cazzi a volontà
E se per poco non pomperò, allora il culo via darò
A colazione succhio ceppe, a pranzo, merenda e cena pure
Tutte belle scappellate, tutte quante belle dure
Me le pompo pure a pasqua, a natale e capodanno
Lo san tutti che lo ciuccio a tutti quelli che ce l'hanno
Ho la fama di gran troia, ma che cosa posso fare
La mia vita che sarebbe senza varre da sugare
E la cappella tumefatta di zio Pippo dove sta?
Se non la pompo per un' ora un infarto me verà
(Rit.)
Io mi chiamo pompotron e pompo sempre a tutto spian
Non so fare altro no e a voi tutti lo mastichero'
La mia vita é questa qua, ciucciare cazzi a volontà
E se un giorno morirò nell' oltretromba chiaverò