FANDOM

1,927,493 Pages

StarIconBronze
LangIcon
​Signo' Ho Portato L'Ojo

This song is by Pippo Franco and appears on the album Bededè! (1975).

"Signo' ho portato l'ojo", dico fori alla porta
"Endri", lei fa, "che ho fretta", la porta infatti è aperta
lei sta lì nel salotto, mutande e reggipetto
e io sono un bo' inderdetto, "signo', che fa?" balbetto

lei mi vuole baciare
io mi faccio abbracciare
e fra lei mi trattengo
ma poi a momenti svengo
lei manda, se non sbajo
solo fiatate d'ajo

e lei tremenda ingalza e mi sussurra "t'amo"
io dico: "non è il caso" ma lei mi sgraffia il naso
mi storce poi la mano, mi sbatte sul divano
io resto lì costretto, il petto contro il petto

ma poi per quella penna
che io tengo nel taschino
sendo come un gran fischio
come che fosse un treno
un sibilo sinistro
gli si sgonfiava il seno

mi agguanta e mi trascina davanti al camminetto
mi sbatte sul tappeto, ahò, sarà un golpo segreto
mi bacia a più non bosso mendre io divendo rosso
mi mozzica parecchio sul collo e sull'orecchio

e poi strilla, credevo
che strillasse di piacere
ma era la sua mano
che ardeva nel braciere
e quindi a poco a poco
lei s'arrostì in un foco

'nzomma tutto 'st'imbrojo
io lo so, pe' nun pagamme l'ojo