FANDOM

1,941,297 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Neve Di Primavera

This song is by Paolo Barabani and appears on the album In Riva Al Bar (1981).

Viene la neve e cade piano piano,
neve a Milano,
di questi tempi non l’avresti detto
e l’inverno è già lontano.
Io cammino, come vedi,
in punta di piedi,
come un uomo nella sera,
come neve di primavera.

Passa veloce e se ne va qualcuno,
odore di fumo,
sembra quasi che l’inverno
sia tornato qui a Milano.
Io ti guardo indifferente,
tu fai finta di niente
ma sei bella questa sera
come neve di primavera.

E pensare che a casa mia
È già nato il grano,
sembra un sogno, una pazzia,
sembra strano qui a Milano.
Tu mi dici “no è vero”,
ma io sono sincero.
Neve bianca, nero fumo,
c’è tanta gente ma non c’è nessuno.

E per quel poco che m’hai regalato,
grazie davvero.
Questo amore non è stato né importante né leggero,
è sbocciato come un fiore
e in una sera se n’è andato dal tuo cuore
come neve di primavera.

Camminiamo verso la stazione,
senza parlare,
tu non dire “mi dispiace”,
non importa, lascia stare.
Me ne vado, come vedi,
in punta di piedi,
come un uomo nella sera,
come neve di primavera.

External links