FANDOM

1,928,145 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Grazie Amico

This song is by Paolo Barabani and appears on the album In Riva Al Bar (1981).

Avevo un compagno di scuola,
la merenda era sempre una sola,
all’esame gli ho chiesto aiuto,
mi ha passato il problema sbagliato.

Avevo un amico sincero,
col bicchiere era bravo davvero,
quando un giorno ho detto “paghi tu”,
di colpo il vino non gli andava più.

Grazie amico per la tua coerenza,
del denaro non t’importa niente,
non appena son rimasto senza,
sei scappato come un delinquente.

Avevo una donna fedele,
quando l’oro gonfiava le vele,
alla prima festa senza brillante
ha trovato una scusa elegante.

Grazie amore per avermi detto
Che il denaro non si porta a letto,
non appena è venuto a mancare
sei sparita senza salutare.

Grazie amico nella buona sorte,
grazie ai soldi con le gambe corte,
grazie amore senza fantasia,
grazie vita, comunque sia.

Grazie amico nella buona sorte,
grazie ai soldi con le gambe corte,
grazie amore senza fantasia,
grazie vita, comunque sia.

Grazie amore nella buona sorte,
grazie amico senza fantasia,
grazie vita con le gambe corte,
grazie ai soldi comunque sia.

Grazie vita nella buona sorta,
grazie amico con le gambe corte,
grazie ai soldi senza fantasia,
grazie amore, comunque sia.