FANDOM

1,928,325 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Come Un Fuoco Lento

This song is by Pacifico and appears on the album Musica leggera (2004).

Come segno inesorabile del tempo
la misura restrittiva e il malcontento
l'ordinanza non si può più rimandare
Goccia persa in alto mare
come Specie in estinzione
Meteorite, mutazione
pesa l'ombra della nuvola più scura
Groppo in gola, paura
Guardo nel futuro che mi sfila tra le dita
Guardo nel futuro ma l'immagine è sbiadita
e non so dove conduce questa strada che ho imboccato
Quando è stato, quando ho sbagliato
Guardo nel futuro, mela rossa e profumata
Guardo nel futuro ed è una mela avvelenata
e non so perché il mio passo si fa sempre più veloce
È come un fuoco lento che si smorza e tace
Sette giorni per creare il mondo
Mezzanotte, buio fondo
come corre l'Orologio che non sa aspettare
sembra un Gioco ma non so giocare, brucia seta ricamata,
maremoto, mareggiata
L'Ostinato e fermo incedere degli anni
Generare, generare affanni
Guardo nel futuro che mi squilla tra le dita
Guardo nel futuro ma la nebbia si è infittita
e non so dove conduce questa strada che ho imboccato
A quale fine sono destinato
Guardo nel futuro, mela dolce e zuccherata
Guardo nel futuro ed è una mela avvelenata
e non so perché il mio passo si fa sempre più veloce
È come un fuoco lento che è conforto e croce
È come un fuoco lento che da forza e luce
È come un fuoco lento che si smorza e tace
Sale in bocca, non respiro
Malinconico sospiro
L'Ora d'aria lungamente attesa
in Ginocchio. resa
Sette vite e troppi sogni in un cassetto
Maledetto, imperfetto
L'Ordinanza per il blocco generale
Goccia persa dentro a un temporale
Guardo nel futuro ripiegato tra le dita
Guardo nel futuro ma l'immagine è annerita
e non so dove conduce questa strada che ho imboccato
quando è stato, quando ho sbagliato
Guardo nel futuro mela rossa e profumata
Guardo nel futuro ed è una mela avvelenata
e non so perché il mio passo si fa sempre più veloce
è come un fuoco lento che conforta e cuoce
Guardo nel futuro che mi sfila tra le dita
Guardo nel futuro ma l'immagine è sbiadita
E non so perché il mio passo si fa sempre più veloce
È come un fuoco lento che è conforto e croce
È come un fuoco lento che si smorza e tace
È come un fuoco lento, lascia solo brace