FANDOM

1,927,220 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Non Ho L'età

This song is by One Mic and appears on the album Commerciale (2011).

[Raige]
Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"
Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"

[Ensi]
Da bambino fantasticavo sul mondo come volevo
Lo smontavo e rimontavo giocando coi mattoncini Lego
Non sono un buon architetto, davvero
Costruisco partendo dal tetto senza un progetto vero

[Raige]
Conosco ciò che amo
Mi hai detto muori con i tuoi sogni
Rispondo poi ne riparliamo
E vai fuori con i tuoi soldi
Siamo spiccioli in tasca di Dio, ti tintinniamo

[Ensi]
Mi hanno dato del pazzo, ma il capo non lo ringrazio
Gli straordinari li faccio, ma vorrei dire no
Dei soldi mi frega un cazzo, quel posto mangia il mio spazio
Di quello non è mai sazio, ne cerca sempre un po'

[Rayden]
E so bene ciò che voglio, parlo col cuore
Vince sull'orgoglio e sulla ragione
Liberare nel cielo queste parole
Così vedi come sono alla luce del sole
(Me stesso!)

[Raige]
In mezzo a tutta 'sta gente che parla e non dice niente
Posso sembrare incosciente, ma le priorità
Sono figlie di scelte che ho fatto sulla mia pelle
Per vivere veramente non conta mai l'età

Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"
Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"

[Ensi]
Da bambino fantasticavo sul mondo come volevo
Lo smontavo e rimontavo giocando coi mattoncini Lego
Non sono un buon architetto, davvero
Costruisco partendo dal tetto senza un progetto vero
E sono qua sul balcone di una casa che oggi chiamo mia
A respirare nostalgia, mi confondo tra i rumori di una via
Che oggi chiamo mia, il ragazzo diventa uomo di periferia

[Raige]
E qui che son sempre stato dal primo bacio rubato
Al mio primo testo rappato, tutto parla di me
Il primo schiaffo che ho dato, il primo che mi hai ritornato
La vita tutta di un fiato mi ha visto crescere

[Rayden]
E mi rivedo in quel giardino col pallone
Sento ancora mia madre che mi chiama dal balcone
Corro come il destino, senza preoccupazione
Le speranze di un bambino in una bolla di sapone

[Ensi]
Perché il mondo là fuori non premia certi valori
Ma i sogni sono aquiloni, li puoi rincorrere
Tu speri in giorni migliori per rimediare agli errori
Però le buone occasioni devi crearle te

Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"
Dicono non ho l'età
Dovrei guardare più un là
Capire quello che conta
Ma quello che conta
E' urlare al mondo "Io sono qua!"