FANDOM

1,927,708 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​L'Infinito

This song is by Massimo Ranieri and appears on the album Erba Di Casa Mia (1972).

Mi sveglio e nel cielo volano due gabbiani
il mondo è così diverso, così lontano,
è tutto come se dovessi morir domani,
la mia vita, donna, è nelle tue mani.
Mi sveglio e nei tuoi capelli vedo il sole,
io sento che se volessi potrei volare,
andare oltre l'orizzonte e i suoi misteri
ma resto nei tuoi occhi perché son sinceri,
Guardami, guardami, chi sono io
quando t'amo io sono un uomo che cerca Dio
nel mio viaggio fra le stelle tu vedrai,
a volte hai dentro l'infinito e non lo sai...
L'infinito, tu ce l'hai negli occhi, amore mio
e quando t'amo, io sono un uomo, che cerca Dio
Adesso guarda le mie mani, guarda cosa c'è,
non sono vuote, c'è l'amore mio per te...
Amore, perdona quello che è stato ieri,
il mondo non ha più posto nei miei pensieri,
che importa sapere il tempo che mi rimane,
la mia vita, donna, è nelle tue mani.
Guardami, guardami, chi sono io?
Quando t'amo, io sono un uomo che cerca Dio
nel mio viaggio, fra le stelle, tu... vedrai
a volte hai dentro l'infinito e non lo sai...
L'infinito tu ce l'hai negli occhi, amore mio
e quando t'amo, io sono un uomo, che cerca Dio
adesso guarda le mie mani, guarda cosa c'è...
non sono vuote, c'è l'amore mio per te
Guardami, guardami, chi sono io?