FANDOM

1,947,581 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Orizzonti

This song is by Marlene Kuntz and appears on the album Ricoveri Virtuali E Sexy Solitudini (2010).

Vorrei farti diventare come me,
mio pulcino gioioso nella gabbia dorata.
C'è chi parlerebbe di corrompere,
ma io so che ne usciresti bella eccitata.
E mi azzardo a dire:
a lungo andare anche grata.
Sono solo barriere di spessore morale,
ma la carne è debole...
Ho in serbo un turbine per te,
e ho voglia di infiammare
la tua erotica e vivida curiosità.
Ho un conto aperto con
il mio concupiscente Mr. Hyde.
Orizzonti nuovi che si accendono...
Guarda quante sirene fanno miao con la mano!
E quegli stormi là che vi volteggiano...
Loro si che sanno come andare lontano!
e tu non dar retta a chi blatera invano
Con la mia poesia voleremo senz'ali:
noi poeti sappiamo intenerire e mentire.
Sono solo barriere di spessore morale,
ma la carne è debole...
Ho in serbo un turbine per te,
e ho voglia di infiammare
la tua erotica e nitida curiosità.
Ho un conto aperto
con il mio libidinoso Mr.Hyde.

External links