FANDOM

1,928,235 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​L'Ultimo Cielo

This song is by Marcella Bella and appears on the album Mi... Ti... Amo... (1973).

Alle sette domattina io mi sposerò,
C’è mia madre giù in cucina che lavora già,
I regali nel salotto,
Il vestito bianco, il letto,
Tutto è pronto ma,
Chi lo sa domani come finirà,

Mi rigiro dentro il letto,
Sto pensando che,
Forse in due sarà più stretto,
Che prigione è,
La valigia nel mio sguardo,
Non mi importa cosa perdo,
Dove andar non so,
Ma di certo qui non ci starò,

Amore amore, ultimo cielo blu,
Nell’anima mia c’eri tu,
Come potrei non dico amare ma...
Volere bene,
Dare ad un altro corpo che ti appartiene

Vola di mano il pettirosso, via
Leggera un’impronta la mia,
Parole antiche su poche righe,
E poi la mia coscienza non s’affatica più come mia madre,
Un parentesi di vita si chiude,

Sfiora il treno la mia casa,
Piccola si fa l’ombra bianca di una sposa forse alla mia età,
Rido e penso all’invitato,
Che si chiede un po’ arrabbiato non si mangia ormai,
Il regalo indietro io vorrei,

Amore amore, ultimo cielo blu,
Nell’anima mia c’eri tu,
Come potrei non dico amare ma...
Volere bene,
Dare ad un altro corpo che t’appartiene

Vola di mano il pettirosso, via
Leggera un’impronta la mia,
Parole antiche su poche righe,
E poi la mia coscienza non s’affatica più come mia madre,
Un parentesi di vita si chiude,

Alle sette domattina io mi sposerò,
C’è mia madre giù in cucina che lavora già,
I regali nel salotto,
Il vestito bianco, il letto,
Tutto è pronto ma,
Chi lo sa domani come finirà...