FANDOM

1,941,246 Pages

StarIconBronze
LangIcon
Scacco Matto

This song is by Laura Troschel, features Pippo Franco and appears on the album Scacco Matto (1980).

Original video
Lui
mi pedinava, mi seguiva
e allora io
lo seminai, lo seminai
ma lui
mi tampinava, mi braccava
e sempre io
lo seminai, lo seminai

sapevo che lui voleva
impadronirsi dei segreti miei

ma dopo un'ora
davanti a una vetrina
d'un tratto mi ritrovò
e nell'orecchio con voce assassina mi disse:
Cara, scacco matto ti darò

con un colpo di kung-fu mi liberai di lui
e lì per lì sperai di non ritrovarlo più

Lui
ci riprovava, mi spiava
e ancora io
lo seminai, lo seminai
ma lui
s'intestardiva, s'arrabbiava
e sempre io
lo seminai, lo seminai

sapevo che mi voleva
ma non mi avrebbe accalappiata mai

ma dopo un'ora
tornando alla mansarda
lo trovo, tu pensa un po'
che dal mio letto con aria beffarda mi dice:
Cara, scacco matto ti darò

con un colpo di kung-fu s'impadronì di me
lottai, lottai, lottai fino a non poterne più

ma dopo un'ora
e come per magia
la sorte si rovesciò
e finalmente fu la volta mia di dirgli:
Caro, scacco matto
Come, scacco matto?
Caro, scacco matto ti darò

External links