FANDOM

1,998,907 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Vita

This song is by Ivan Graziani and appears on the album Per Sempre Ivan (1999).

C'era la luna sul tuo balcone
che assassinava le viole,
io stavo là,
come una cingomma,
appiccicato al portone.

La bocca amara,
uno starnuto,
ma quante birre mai avrò ingoiato.
Il bar è chiuso,
il mondo è muto,
mi sento un orfano,
diseredato...

Vita, vita
e che non si dica
che io non ti ho vissuta mai.

Vita, vita,
sei la mia amica,
anche diversa ti amerei,
vita...

Ai vagabondi,
eletta schiera,
dedico tutto di me,
mi sento ancora così vicino,
un falco sull'Appennino.

Ah, la poesia,
che dannazione,
a squarciagola urlata in un portone.

Le introspezioni elementari
e le testate al muro, salutari...

Sì, Vita, vita
e che non si dica
che io non ti ho vissuta mai.

Vita, vita,
sei la mia amica,
anche diversa ti amerei,
vita...

Vita, vita
e che non si dica
che io non ti ho vissuta mai.

Vita, vita,
sei la mia amica,
anche diversa ti amerei,
vita...

Vita,
anche diversa ti amerei.

External links