FANDOM

1,947,259 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Onirica Possessione

This song is by Il Tempio Delle Clessidre and appears on the album alieNatura (2013).

Questa notte arriva già
come sempre ormai m’avvolge il buio
con la mente volerò
attraverso i miei pensieri oscuri

questa solitudine
passa il vuoto e poi qui mi raggiunge
chiudo gli occhi e e sento che
come un vortice arriva il sonno

no, non venite da me
orride tetre immagini
senso di terrore
immobile sarò
innanzi ad incubi e demoni

prigioniero per l’eternità
della mia sordida follia
se potessi io
io! mi annienterei
dentro ai miei sogni malati

uno scorrer d’acqua limpida
laggiù nel bosco un’altra realtà
come se tutto fosse rinato
la rugiada copre l’ansietà

pensieri come foglie cadon giù
strane orme li calpestano
mentre il vento invoca il risveglio
voce di lontana immensità

l’illusione di un aldilà

ma i miei passi tremano
sprofondando nel denso terrore
come sabbia mobile
mi trascina giù
col mio dolore

vaghi squarci di lucidità
strappan via le coltri nell’agonìa
il sipario s’apre ancora
ed ecco ha inizio il folle dramma!


Seguimi credimi sono l’Unico
Vieni e ti guiderò nella tenebra
Scoprirai le risposte e mi invocherai
Nelle tue notti rosse

Non sentire il tuo corpo elèvati
se il dolore ti segue, resisti
tu berrai la mia ombra e ti sazierai
qui dall’alto del Mondo

Se vorrai ti dirò la mia verità
La tua mente vedrai ti abbandonerà
Ma colmato sarai dall’oscuro oblìo
Puoi fidarti di me

Ecco ora il tuo sonno finisce qui
Sarai un vigile suddito fidati
Niente sarà più come prima
Ora guarda coi miei occhi l'assoluto