FANDOM

1,940,088 Pages

StarIconGreen
LangIcon
La Stanza Nascosta

This song is by Il Tempio Delle Clessidre and appears on the album Il Tempio Delle Clessidre (2010).

Sopra i pensieri di un confuso istante
lenta scorre la memoria
Come un drappo a coprire il tempo,
ad uniformare le ombre.
Sotto tenda immaginaria ecco mi nascondo.
Le ginocchia raccolte, gli occhi bene aperti
a spiare quello che la mente non rivela
neppure con gli sforzi più efferati

Come fuoco, occhi nello specchio
fissano le spoglie della mia mediocrità.
Verso l’alto le mie mani cercano risposte
e tremando si allontanano da me.

Pianeti bui di folli idee
bruciano di vita propria senza apparire
Compiono orbite lontane dal senso
dell’umana coscienza ridono.
Tutto ciò che ho sempre cercato
giace qui nella stanza nascosta.
Tutto ciò in cui ho sempre sperato
è ad un passo dalla realtà

Ma diverse son le dimensioni
e invisibili le loro porte
Pochi sanno, molti sognano
soffocando in consumate pagine.

Io rimango qui incapace di pensare
alla forma dell’ineffabile.
Muto, grido il mio dolore lucente.
Senza fine la vita.
Senza sangue la ferita.