FANDOM

1,940,441 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Ballo Senza Piedi

This song is by Il Parto Delle Nuvole Pesanti and appears on the album Sulle Ali Della Mosca (1999).

Signu intra stanza sulu,un piu rigettu,
distruggiu quantu ieri mi sembrava bonu.
Ccù l'occhi chiusi guardu all'orizonte
E ccù ra mente m'immergiu all'intra l'onde.
Intorno a ri muri leggiu i segni e ru tempu
Ca quannu passa nun mi lassa mai cuntentu.

E' na musica luntana ca mi cattura,
mova l'anima e ru corpu si ci culura.

'ntra notte nu silenzio, calma apparente,
popolata i razze e fedi differenti.
Mi sta 'chianannu 'ncoddu na scimmia pazza,
è ritmo ca mi sbatta 'nterra e nun mi lassa
e gira e gira e vota e un u senti
è nu calore e na vampata ca ti svampa.
E' nu momentu bellu ca nun controllu,
s'azanu i pedi e 'nterra, chiss'è ru ballu.

E' na musica luntana ca mi cattura,
mova l'anima e ru corpu si ci culura.