FANDOM

1,941,451 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Una Come Te

This song is by Huga Flame and appears on the album Facce da Huga (2007).

E se avolte resto spento, e se a volte sto in silenzio, non so cos'è, non so il perché
e se a volte non ti credo (non sai cos'è) perché non posso credere che esista una come te

La luce del tramonto mi accompagna in questo viaggio, tanto radio spente è quasi buio e il silenzio non mi dà scampo, e intanto in questa macchina penso, sigarette accese, tante luci lontane strette al mio petto, lo sai ormai conosco a memoria la strada, dalla prima volta che l'ho fatta non l'ho più dimenticata, perchè il forte istinto di averti vicino, irrefrenabile voglia di stringere al mio cuore il tuo respiro, davanti a me la strada e i tuoi riflessi sull'asfalto, ogni auto davanti m'incanta con un abbaglio, un filo d'aria mi rinfresca, sento quasi la tua voce che è dolce anche quando a volte mi spezza. Ogni volta un viaggio nuovo, un nuovo desiderio, e sta strada questo lago queste luci e questo cielo, per guardare i tuoi occhi, per perdere i sensi, un chilometro dietro l'altro per averti.

E se avolte resto spento, e se a volte sto in silenzio, non so cos'è, non so il perché
e se a volte non ti credo (non sai cos'è) perché non posso credere che esista una come te

Tutta la strada che farò per te, anche solo per un attimo solo per un istante insieme a te, a volte sbaglio per pazzia, ma tu resti con me anche quando tutti gli altri se ne vanno via, non ti lascerò mai sola, sei l'unica mia scusa per lasciare perdere qualsiasi cosa, scusa se qualche volta ho sbagliato, scusa se penso troppo spesso ai falsi demoni del mio passato, e ancora è così denso sai, capisci cosa voglio dire anche se a volte resto un po' in silenzio, adoro la tua timidezza, quando non riesci a parlare e respiri con quella tenera dolcezza, troppe paranoie e fantasie, a volte scopro false verità nel riflesso delle bugie. Non ti credo, vuoi sapere il perché? Perché non posso credere che esista una ragazza come te.

E se avolte resto spento, e se a volte sto in silenzio, non so cos'è, non so il perché
e se a volte non ti credo (non sai cos'è) perché non posso credere che esista una come te

External links