FANDOM

1,940,719 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Ancora Una

This song is by Huga Flame and appears on the album Facce da Huga (2007).

Non ti fermare, dai fatti coraggio non piangere,
a volte c'è chi come te non smette di combattere.
Con questo amaro in bocca dai fatti forza,
apri la porta, ancora dai, ancora una volta.
Ci devi credere,
la vita sai che ti ripagherà per quello che hai sempre dovuto perdere.
Ascolta i battiti, senti stringere il tuo cuore,
nonostante troppe ferite continua a spingere dai.
Ancora una, per gli amici e per il cimitero in cui sotterri i loro sbagli,
dai sorridi, dai.
Ancora una, per quello in cui continui a credere
perchè una vita senza sogni ti fa spegnere, dai.
Ancora, per chi conosce più di te il dolore,
e spera quando la speranza resta un'illusione.
Trova il coraggio di resistere adesso,
ancora una, e ancora un vittoria di te stesso.

Ancora una, a-ancora una,
una volta sola insisti anche se fa paura.
Non crollare mai perchè è quello che vogliono,
non distrarmi mai perchè è quello che vogliono (x2)

Vedi me, dei periodi bui se li passano un pò tutti,
ma per noi i nostri guai sembrano sempre i più brutti.
E se qualcosa comincia a non andar bene,
stranamente sti problemi ti arrivano tutti insieme.
Lei ti ha lasciato, ci soffri ed è normale,
pensi che nessuno possa capire quanto stai male.
Hai casini in famiglia e al lavoro,
hai voglia di sfogarti e di strozzare chi ti dice di star buono.
C'è chi ti tratta come un cane,
sminuisce ciò che fai perchè ti vorrebbe veder crollare.
Sentirai le gambe cedere,
ogni brutta notizia che arriva all'improvviso ti potrà stendere.
Ci sono giorni in cui pensi peggio non possa andare,
ma quel peggio è dietro l'angolo e fidati può arrivare.
Già, la soluzione non è più quella pistola,
la vita puoi cambiarla se vuoi, credici ancora.

Ancora una, a-ancora una,
una volta sola insisti anche se fa paura.
Non crollare mai perchè è quello che vogliono,
non distrarmi mai perchè è quello che vogliono (x2)

Non lo permetto per primo a me stesso,
non crollo, non smetto e non accetto un compromesso.
Posso farlo, devo farlo, tocca tenere duro per ogni alibi concesso.
E spesso non mi sono perdonato errori alla luce di giorni nuovi
in mezzo a gente che cosideravo amica, ma alla fine si è scoperta, e sono solo traditori.

E qual'è il senso, non conosco la verità...

E lo prometto per primo a me stesso,
e non smetto, e lo ripeto, non smetto.
E se lo dico e l'ho scritto non smetto,
è una questione di rispetto verso ogni aspetto.
e chi ne sa ne da, conosce il concetto al cospetto di pà.

External links