FANDOM

1,928,239 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Random

This song is by Hidea and appears on the album Violabox (2004).

Scende pioggia scende pioggia come mai a maggio ha fatto credo
Questa strada e le sue curve sembrano dei fiumi in fuga
Li seguo e sono così lontano, sono così lontano da non poter sentire i tigli
Che mi svegliavano che mi svegliavano e liberavano dal senso di abbandono

Liberandoti, liberami
Libera i tuoi sogni
Liberami

Scende pioggia, scende pioggia lei è così vicina e dorme ora
Solo senza occhi posso naufragare in questa notte viva
Io credo sono così lontano, sono così lontano da non poter sentire i tigli
Che mi svegliavano Che mi svegliavano e liberavano dal senso di abbandono

Liberandoti, liberami
Libera i tuoi sogni
Liberami

Esigo le tue mani
Le mie piccole evasioni
Puoi sorreggermi e curarle
Nell'aria ho generato la tua immagine
Quindi non pensarci a rovinare la mia luce…

Liberandoti, liberami
Libera i tuoi sogni
Liberami