FANDOM

1,927,836 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Rime Con Niente

This song is by Giorgio Canali & Rossofuoco and appears on the album Giorgio Canali & Rossofuoco (2004).

Nei brevi istanti intercorsi fra un calcio sui denti e l'altro la verità può folgorarti poi se ne va col successivo calcio resta la coscienza di aver capto tutto per
un istante e, in relazione alla fortuna, resta qualche dente poi scorticati vivi a schizzare sangue sui muri perché il nostro passaggio lasci un segno che duri
poi il fiato sprecato a ululare inutilment che un ululato alla luna non fa rima con niente ma è che qualcosa ci urla dentro il lupo, nostro amico, urla il vento un vento bastardo che non fa dormire insonni le notti passate a morire qualcuno o qualcosa ci manca sempre affannosi respiri, carezze violente qualcosa o qualcuno che se ti addormenti ritorna nel sogno
e ti prende di nuovo a calci sui denti a cento all'ora sui viali con il cuore in tempesta e le comete che ci passano attraverso la testa poi amare alla follia a riempire il vuoto di tutto ciò a cui in questa vita abbiamo dato fuoco e poi ancora falò ancora calci sui denti e nelle tregue nuove verità folgoranti poi essere disinvolti fare finta di niente ululando spudorati: hasta siempre comandante è che qualcosa ci urla dentro il lupo, nostro amico, urla il vento un vento bastardo che soffia sul fuoco incendia il silenzio, brucia nel vuoto incendia le notti passate a vegliare piromani si nasce, si vive, si muore e fino alla fine, coi fulmini in testa resta l'insonnia, resta il vento bastardo le carezze violente, le rime con niente. e ogni volta si riparte in un modo diverso con dentro lo stesso caos che ha
generato l'universo