FANDOM

1,928,242 Pages

StarIconBronze
LangIcon
​Vola Almeno Tu

This song is by Gianni Togni and appears on the album Bersaglio Mobile (1988).

Volando come un angelo
su un palo della luce sopra un albero
non sapevi il male che cos'è
volevi solo vivere
e invece eri un bersaglio mobile
qualcosa da uccidere per sport

Non tornare più
non tornare più
resta dove sei
vola almeno tu

Nel cielo senza ostacoli
né blocchi di cemento né semafori
non avevi gabbie intorno a te
ma eri raggiungibile
dal piombo calibrato di un proiettile
uno sparo e sei caduto giù

Non tornare più
non pensare a noi
per l'eternità
resta dove sei
Resta dove sei
resta dove sei
non cambiare mai
vola finchè puoi
Nell'immensità
vola almeno tu
non pensare a noi
non morire più

Stanotte per un attimo
a centomila metri sull'oceano
ci guardavi tutti da lassù
perfetto e lontanissimo
adesso che tu sei per sempre libero
per sempre libero da noi

Non tornare più
non pensare a noi
per l'eternità
resta dove sei
Resta dove sei
resta dove sei
non cambiare mai
vola finchè puoi
Nell'immensità
vola almeno tu

non pensare a noi
non morire più