FANDOM

1,953,634 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Singoli

This song is by Gianni Togni and appears on the album Singoli (1992).

Se la spingiamo per questa strada vuota
tu vai davanti che ti seguo a ruota
qui si fa notte e non siamo elettricisti
e lascia stare la bottiglia di whisky
siamo singoli
con una macchina rotta
ed il cuore che sbotta non si può

cammina…

Ma guarda quella è proprio una salita
amico mio quant'è dura la vita
se ti ha lasciato è perché sei un pollo fritto
la mia invece se ne è andata in Egitto
siamo singoli
né famiglia né figli
né legami né artigli
siamo singoli
non ci aspetta nessuno
sì stasera digiuno proprio tu
mi dici che non vuoi scopare più
ma non lasciarti andare
siamo singoli
per non soffrire
singoli
per non innamorarsi più
non illudersi più

cammina…

Ma dai
guarda dove vai
coi piedi nel fango sembri un chicco di caffè
perché
sei triste amico mio
ma che vuoi
adesso inizia il bello vedrai

cammina…

Maledizione laggiù passa il notturno
ci toccherà aspettare un altro turno
ma non rimpiangere il latte che hai versato
e non pensare a quando eri fidanzato
siamo singoli
siamo senza una donna
solamente l'insonnia
siamo singoli
non ci aspetta nessuno

sì stasera digiuno proprio tu
mi dici che non vuoi provarci più
ma non lasciarti andare
siamo singoli…

Per non innamorarsi più
per non crederci
per non illudersi
per non perdersi
per non morire mai più…cammina…
cammina…

External links