FANDOM

1,941,314 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Ombre Cinesi

This song is by Gianni Togni and appears on the album Le Mie Strade (1981).

Vivo da illuso
da quando sono in crisi un po'
coi nervi tesi
faccio ombre cinesi
sulle pareti dei metrò
così da mesi
giro con gli occhi chiusi
confuso tra i confusi

Nello sbaraglio
voglio un luglio di cortei
non questo abbaglio
voglio di meglio
di tutta l'arte dei musei
ogni sogno un foglio
da riempire se mi annoio
fa farci un taglio con un rasoio

Forse sarà disgregazione un gioco di parole
sarà colpo di sole questa mia realtà
cosa da cantanti oppure da briganti
tanti appunti per ogni eventualità
è un divertimento forse un passatempo
arrangiamento che è roba da festival
come un acquarello punta di uno spillo
solo un ritornello che ritornerà

Vivo da illuso
non so quale destino è il mio
se sono in crisi
faccio ombre cinesi
e ormai un'ombra sono anch'io
tra i muri e i sassi
non sento più i miei passi
come se non ci fossi

Volo da solo
lavoro in clandestinità
qualche sigaretta
e la notte si è fatta
mi aspetta matta in città
io senza fretta
su una bicicletta
me la godo tutta

Forse sarà sentimentale commedia musicale
sarà un settimanale questa mia realtà
fa combinazioni tra giorni e canzoni
trova le sue storie con puntualità
c'è troppo da fare niente da mangiare
e di ragionare proprio non mi va
è di un lazzarone o un romanticone
è contraddizione questa mia realtà.

External links