FANDOM

1,940,717 Pages

StarIconBronze
LangIcon
Nannarè

This song is by Gianni Togni and appears on the album Bersaglio Mobile (1988).

E dal ponte stai a guardà
l'acqua e il fango lungo il Tevere
e te viene da pensà
dove sono andati a finire gli Dei
dove se n'è andato l'amore che tu non ti scordi mai

E vorresti sta' a sognà
e ti senti così fragile
come tanti anni fa
quando bombardarono questa città
e la tua sigaretta durò tra le dita un'eternità

Nannarè siamo tutti figli tuoi
tu che figlia non sei stata mai
sotto un manto di stelle
Roma bella apparirà
e qualcuno canterà solo per te Nannarè

La tristezza ha da finì
ma stanotte mette i brividi
com'è bello sta' così
e sentì che il fiume se porta con sé
tutta la tua vita insieme a quei tronchi di albero

Nannarè siamo tutti figli tuoi
tu che figlia non sei stata mai
Roma è un giorno lontano
e non esiste più
però se esiste è come te Nannarè

Nannarè siamo tutti figli tuoi
tu che figlia non sei stata mai
sotto un manto di stelle
Roma bella apparirà
e qualcuno canterà solo per te Nannarè

External links