FANDOM

1,952,983 Pages

StarIconGreen
LangIcon
I Viaggiatori Tornano

This song is by Gianni Togni and appears on the album Stile Libero (1984).

Le belle barche dei pescatori
se ne vanno via
seduto su un sacco di limoni
mi faccio compagnia
dal momento che non so che fare
fisso lo sguardo a nord
è da lì che arriva il sole
ed è lì che io andrò
io ti guarderò
mentre uscirai dalle onde
chiedi tutto il mio corpo risponde
tutto ti darò

Da queste parti la mattina presto
funziona così
uno che esce da una notte al fresco
si riscalda qui
è strana forte la gente del porto
ti guarda storto lo so
io non ci bado ho il fiato corto
domani partirò
io ti ammirerò
mentre scenderai quelle scale
più scendi più la mia voglia sale
dove arriverò

Quando la luna è piena (I viaggiatori tornano)
le tasche si svuotano (dalla tempesta)

starò in un angolo
coi nervi a posto lì tutto nascosto

Amore mio ma tu scovami (I viaggiatori tornano)
là in mezzo alle tenebre (nella tempesta)

sposta le nuvole
voglio un po' del tuo cielo accanto a me

A guardare il mare da ubriaco
viene la nostalgia
ed è per questo che gli occhi chiudo
e me ne vado via
alla grande ombra di una palma
io ti penserò
ho tempo e me la prendo calma
domani partirò
io ti guarderò
tu sorriderai di sicuro
più ti guardo e più m'innamoro
dove finirò

Quando il mare è alto (I viaggiatori tornano)
le vele si abbassano (dalla tempesta)

sarò un naufrago
su un pezzo di legno per niente tranquillo

Amore mio ma tu scovami (I viaggiatori tornano)
là in mezzo al pericolo (nella tempesta)

portami in un'isola
che voglio vivere solo solo con te

External links