FANDOM

1,927,262 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Gianni

This song is by Gianni Togni and appears on the album Stile Libero (1984).

C'è molto aprile, molti turbamenti
e buoni incontri nei bar
in questi tempi
di grandi cambiamenti
di alberi in città
tra le pubblicità

Ci sono foto nei cinema chiusi
e vecchi amici con me
e libri strani
che forse leggerò domani
c'è la curiosità
la grande libertà
di andare
lontano

Nel cielo c'è il futuro e tu, Gianni
seduto su un muro che fai, chi vuoi incontrare
una farfalla vola e tu, Gianni
voli attraverso il tuo mondo
rispondi domandando
che cosa sto cercando

C'è un'ombra sulla strada e tu, Gianni
ti fermi a parlare con lei, offri da bere
c'è un ultimo bicchiere e tu, Gianni
lo alzi e sorridi brindando
la musica al tuo fianco
ringrazierà suonando
un tango

C'è sempre un sole che scalda le mani
quando hai freddo di più
una risata
dopo ogni notte disperata
e un po' di fantasia
se vuoi scappare via

E ancora molto, ancora molto cercare
motivi buoni per vivere
tanto girare
per poi mettersi a pensare
oggi forse no
ma domani andrò
lontano
lontano

Si alza un aquilone e tu Gianni
seduto su un prato che fai, chi vuoi sognare
c'è un altro anno in gioco e tu, Gianni
coi dadi tenti la sorte
tra quelle vecchie corde
del tuo pianoforte

Va tutto bene oppure no Gianni
tra tutti quei pensieri che hai, chi vuoi pensare
l'aereo sta partendo e tu, Gianni
saluti la gente che è amica
e guardi già al domani
a tutto ciò che ami

E questo è il tuo domani
E questi sono gli anni, Gianni