FANDOM

1,927,177 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Dedicato

This song is by Gianni Morandi and appears on the album Gianni Morandi (1978) and on the album Abbracciamoci (1979).

Ai suonatori un po' sballati e balordi come me
a chi non sono mai piaciuto
a chi non ho incontrato chissà mai perché
ai dimenticati ai play-boy finiti e anche per me

a chi si guarda nello specchio e da tempo
non si vede più
a chi non ha uno specchio e
comunque non per questo non ce la fa più
a chi ha lavorato, a chi è stato troppo solo
e va sempre più giù

a chi ha cercato la maniera e non l'ha trovata mai
ai politici da fiera dedicato a chi ha paura
o a chi sta nei guai
dedicato ai cattivi che poi così cattivi non sono mai
per chi ti vuole una volta sola e poi
non ti cerca più
dedicato a chi capisce quando il gioco finisce
e non si butta giù
ai miei pensieri a come ero ieri e anche per te

e questo schifo di canzone non può mica finire qui
manca giusto un'emozione, dedicato all'amore
lascia che sia così

ai miei pensieri a com'ero ieri e anche per te
ai miei pensieri a com'ero ieri e anche per te.