Fandom

LyricWiki

Gemelli DiVersi:Un Attimo Ancora Lyrics

1,870,127pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconGreen
LangIcon
Un Attimo Ancora

This song is by Gemelli DiVersi and appears on the album Gemelli DiVersi (1998) and on the EP Come Piace A Me (2001).

Original video
Dammi solo un minuto, un soffio di fiato,un attimo ancora.
Fa male dirselo, ora che venti avversi soffiano,
sulla nostra fiaccola si spengono,
sogni in un cassetto,
di un castello per noi diventato bettola,
come una favola non si modifica.
Persa l’unltima lacrima, prima che il vento porti via con se l’ultima
briciola del nostro amore,
dove non c’è più sole e l’aria e gelida;resto solo alla mia
tavola pensandoti, sento gia i brividi, adesso abbraciami,
basta nascondersi dietro
parole a volte inutili,
si è spento il fuoco che scaldava i nostri cuori, credici!
Ho il tuo profumo sulla mia pelle,
non vedo più nel cielo le 2 stelle che brillavano,
non vedo più i toi occhi che rispendono,
quando con i miei si incrociano segnando l’equivoco.
Ricorda che dentro le tue lacrime nascondo l’ultimo fremito.

Dammi solo un minuto, un soffio di fiato, un attimo ancora.
Give me just one minute, one blow of breath, one moment still
Stay together to the end, we have to understand. but in saying that in enduring

Voglio spiegarmi e adesso dammi solo un minuto per levarmi
questo sapore amaro dal palato,
sapore di passato di un amore sciupato,
di qulache cosa di perfetto che poi è cambiato.
Non so di che dei due può essere la colpa,
non mi importa, adesso ascolta,
cio che conta è non bagnare con le lacrime una fiamma morta che si è gia spenta,
potremmo piangere domani senza che l’altro ci senta, e attenda,
questo non vuol dire che sia solo tu a soffrire,
ma pensa che a star male adesso non possa servire,
per poterci riunire, non è che voglia fuggire,
ma preferisco non mentire,
e tardi per capire,
perché ad un tratto è arrivato il maledetto freddo
che col suo ghiaccio
ha coperto ciò che abbiamo fatto e detto
e col suo viaggio si è portato il nostro caldo.
Con te vivevo un sogno ma ora sono sveglio.

Come mai i tuoi occhi ora stanno piangendo?

Persa l’ultima lacrima prima che il vento porti via con sé l’ultima briciola.
Dimmi che era un sogno e c’ì stiamo svegliando!?..
Con te vivevo un sogno ma ora sono sveglio.

Dammi solo un minuto, un soffio di fiato, un attimo ancora.
Give me just one minute, one blow of breath, one moment still
Stay together to the end, we have to understand. but in saying that in enduring

Also on Fandom

Random Wiki