FANDOM

1,928,372 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Cannibale

This song is by Gatto Panceri and appears on the album Stellina (1997).

Capisco i poveri la loro rabbia
capisco i ricchi nella loro gabbia
capisco un re... e chi nessuno è
capisco i belli quelli più perfetti
capisco i brutti che non hanno specchi
capisco un clown...che è caduto in down
capisco tutti...non giudico nessuno
in fin dei conti sono un uomo
potrei sbagliare... attenti a condannare
perché in ognuno c'è del buono

non credo nella gente ma in ogni uomo
non credo nella gente ma in ogni uomo

capisco chi ha buoni sentimenti
non credo ai duri senza pentimenti
li ho visti sì...ma solo in certi film
capisco i pudici e i moralisti
capisco i libertini e i nudisti
rispetto i gay...qualsiasi cosa sei
capisco tutti...chi ha lo sguardo cupo
chi va dov'è che tira il vento
se prendi un lupo...Io togli dal suo branco
un po' meno fa spavento

non credo nella gente ma in ogni uomo
non credo nella gente ma in ogni uomo
non credo nella gente ma in ogni uomo
e vedo una Madonna in ogni donna

capisco quelle che sono in carriera
e quelle dalla facile cerniera
capisco lei...che non l'ha fatto mai...così!
capisco gli ignoranti e i professori
conosco i peggiori e i migliori
chi sale su...chi merita di più
capisco tutti...chi vuole comandare
e chi non sa per chi votare
capisco un prete che di pregare è stanco
e non diventerà mai santo...
io ti capisco...scusami se insisto...
ma dopo quel che ho visto...
io lo penso veramente

non credo nella gente ma in ogni uomo
non credo nella gente ma in ogni uomo
non credo nella gente ma in ogni uomo
e vedo una Madonna in ogni donna

capisco i poveri la loro rabbia,
capisco i ricchi nella loro gabbia
capisco un re
(non credo nella gente ma in ogni uomo)
capisco quelle che sono in carriera
e quelle dalla facile cerniera
ma vedo una Madonna in ogni donna
o. k....capisco tutti non giudico nessuno!!!