FANDOM

1,928,232 Pages

StarIconBronze
LangIcon
​Haiku

This song is by Franco Battiato and appears on the album Caffé De La Paix (1993).

Seduto sotto un albero a meditare
mi vedevo immobile danzare con il tempo
come un filo d'erba
che si inchina alla brezza di maggio
o alle sue intemperie.

Alla rugiada che si posa sui fiori
quando s'annuncia l'autunno
assomiglio
io che devo svanire
e vorrei
sospendermi nel nulla
ridurmi
e diventare nulla.

PersianEdit

Dar daryâye zolmat khorshid
ke nâpadid shod
dar pâyâne safar o zamân nuri shegeft âvar
negâhrâ por khâhad
kard va afaqhâ barâye har kojâ
va andar khâmushi jazireye
bâghhû khâdad derakhshid

L'Uomo Dell'Isola Dei GiardiniEdit

Nel Mar delle Tenebre
quando il sole svanirà
alla fine del viaggio e del tempo,
una luce mirabile occuperà
lo sguardo e gli orizzonti per ogni dove
e nel silenzio brillerà
l'Isola dei Giardini

NotesEdit

The persian section at the end of the song comes from the italian poem L'Uomo Dell'Isola Dei Giardini.
It has been translated to persian by Angelo Arioli and interpreted by Pouran Ghaffarpour.