Fandom

LyricWiki

Franco Battiato:Casta Diva Lyrics

1,869,071pages on
this wiki
Add New Page
Talk3 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconBronze
LangIcon
Casta Diva

This song is by Franco Battiato and appears on the album Gommalacca (1998).

Greca, nascesti a New York,
e lì passasti la tua infanzia con genitori e niente di speciale.
Fu un giorno che tua madre stanca dell'America e di suo marito,
prese i bagagli e le vostre mani,
vi riportò indietro
nella terra degli Dei.

Eri una ragazzina assai robusta.
Non sapevi ancora di essere divina...
ci hai spezzato per sempre il cuore.

Ti strinse forte il successo
ballò fino a sera con te
la musica non ti scorderà mai.
Viaggiasti e il mondo stringesti.
Ti accoglievano navi, aerei e treni,
invidie, gelosie e devozione.

Un vile ti rubò serenità e talento.
Un vile ti rubò serenità. Un vile ti rubò.

Divinità dalla suprema voce
la tua temporalità mi é entrata nelle ossa.

Also on Fandom

Random Wiki