FANDOM

1,941,248 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Il Futuro

This song is by Enzo Jannacci and appears on the album Parlare Con I Limoni (1987).

Il futuro,
sempre ammesso,
sempre ammesso che c’è,
è una storia,
è una storia che mi scrivo da me.
Se rimbalza sono guai,
niente domani,
niente perché,
palla al centro
e restate voi tre senza futuro.

Il futuro,
il futuro è senza replay.
Il futuro vuole la vita e non solo lei,
il futuro, ahimè,
pieno di gente che dice ok
e senza saperlo si ammazza da sé.

Sì, ma allora è da grandi che si capisce
Che figli si diventa, non ci si nasce,
sì, ma allora è da grandi che si capisce
da che parte è la coda nelle bisce.

Sì, ma allora è da grandi che si impara
Che studiare da padre non si trova sui libri,
Sì, ma allora è da grandi che si pagano i danni
Con in più gli interessi, calcolati da chi? Calcolati dai grandi.
Ma allora è da grandi che si paga di più.
Calcolati da chi? Calcolati dai grandi.
Sì, ma allora è da grandi che si paga di più.
Ahimè!

Il futuro, ahimè,
pieno di gente che dice ok
e senza saperlo si ammazza da sé,
senza futuro.

Il futuro,
il futuro è senza replay.
Il futuro vuole la vita e non solo lei,
il futuro, ahimè,
pieno di gente che dice ok
e senza saperlo si ammazza da sé.

Sì, ma allora è da grandi che si impara
Che studiare da padre non si trova sui libri,
Sì, ma allora è da grandi che si pagano i danni
Con in più gli interessi, calcolati da chi? Calcolati dai grandi.
Sì ma allora è da grandi che si paga di più
Calcolati da chi? Calcolati dai grandi.
Sì ma allora è da grandi che si paga di più
Calcolati da chi? Calcolati dai grandi.
Sì ma allora è da grandi…ehi…

External links