FANDOM

2,000,458 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Brilla

This song is by Rettore and appears on the album Brivido Divino (1979) and on the compilation album Ossigenata (1989).

Ricordati di me
ricordati i vestiti
le stoffe le collane
ricordati l'amore sopra il letto del fiume
da allora la mia testa brilla.

Ricordati di me
ricordati la bocca
il fiato, i miei capelli
ricordati i gemelli
nello specchio verde.
E tu che innamorato guardi me.

Ma sei soltanto un cane bastonato
che abbassa la sua coda e se ne va,
sei solamente un topo condannato
dai baffi del mio gatto di città.

E allora brilla, brilla, brilla
fra tutte la mia testa è proprio quella.
Brilla, brilla nessuno mai direbbe la più bella.
Brilla, brilla.

E tu che cerchi di brillare,
ma il lago delle ombre sembra un mare,
che ammazza la tua luce.
E l'ultimo tuo raggio va a dormire.

Ricordati di me
ricordati l'estate
le streghe che ho bruciato,
vicino alla palude.
E di promesse strozzate.
E il vecchio ruba ancora brilla.

Ma sei soltanto un cane bastonato
che abbassa la sua coda e se ne va.
Sei solamente un topo spaventato
dai baffi del mio gatto di città.

E allora brilla, brilla, brilla
la carta rossa di una caramella.
Brilla, brilla nessuno mai direbbe com'è bella.
Brilla, brilla.

E tu che cerchi di brillare,
ma il lago delle ombre sembra un mare
che ammazza la tua luce.
E l'ultimo tuo raggio va a dormire.

Brilla, brilla, brilla
fra tutte la mia testa è proprio quella.
Brilla, brilla
nessuno mai direbbe la più bella.
Brilla, brilla.
E punta di diamante è una spilla
brilla, brilla
che taglia netto il cuoio di una palla.
Brilla, brilla.

E tu che cerchi di brillare,
ma il lago delle ombre sembra un mare
che ammazza la tua luce.

External links