FANDOM

1,941,449 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Kill A Multi

This song is by Delitto Perfetto and appears on the album Enjoy (2004).

Coca cola
Prendi una persona
Poi finiscila da sola
Non tagliarle anche la gola
Quanto costa la coscienza di un agente?
120 giustiziati ma le prove compromesse
Il mondo ti passa davanti ma non vedi niente
Il mio giorno più bello forse è l'11 settembre
Terrore paralizza
Società che cristallizza
Ogni obiettivo negativo sovversivo terrorista
Aggiungi il mio nome come primo nella lista
Sfascio i tuoi politicanti da destra a sinistra
Giacca e cravatta tieni la tua vita in mano
Siamo l'incubo notturno del tuo sogno americano
Privatizzerete l'aria che noi respiriamo
Ogni brevetto è registrato
Tieni le braccia conserte mentre parla il tuo avvocato
Guadagno assicurato
Minacce ed estorsioni l'acquedotto è avvelenato
Diritto di opinione limitato
Possediamo un processore nel cervello che ci è stato trapiantato
Tengo il mio coltello a serramanico puntato
Monopolio della morte religione dello stato

Rit.:
Ma quale civiltà
Noi viviamo come virus
Sulle spalle del più debole a troncare il suo respiro
Minoranze etniche che sfruttano i potenti
Terrorismo e morte su colpevoli e innocenti
Ma quale civiltà
Se si sfruttano i minori con le vostre società
Dove l'individuo cresce senza avere identità
Fanculo la pubblicità
Vendete coca cola dove c'è la siccità.

Penombra:
Compra altri prodotti qui finanzi le ingiustizie
Fai girare affari sporchi per le feste natalizie
Se fai la spesa acquisti un posto nel confronto
Se voti per lo sfruttamento uccidi un uomo morto
Sai
Le carni deboli le trita già McDonalds
Con le pelli più coriacee che attaccano i no-global
E chi ha le armi per fermare lo sterminio
Diffonde solo sangue inscatolato dalla cirio
Chiedi perché non te l'han detto
Qui il morbo si propaga e noi siamo il germe infetto
Infatti effetto di sto clima di tensione
È che sembra di tornare ai tempi dell'inquisizione
Se vendi bibite e risparmi
Tra un anno potrai darti anche al commercio d'armi
Se poi t'allarghi
Non preoccuparti
Che ci si para il culo anche per inchiappettarsi
Può darsi
Ma le distanze sono strette
Tra l'impresa che guadagna e il popolo che ci rimette
Se è tutto a posto così va tutto bene
Uccideremo ancora fino a quando ci conviene.

Rit.

Fermi ad un incrocio lungo il viale del tramonto
Divorati dalla peste consumati da ogni giorno
Voi cercate le mie essenze
Pregne d'oro le coscienze
Sputa-fuoco di sentenze
L'assassino è tra la gente
Schegge di certezze
Attacco il tuo gregge
Sono fuori-tempo fuori-moda fuorilegge
Stringi mani fredde per tenerti più distante
Loro vendono risposte perché fanno le domande
L'industria del terrore non fa danni
Non fa drammi
Non fa vittime innocenti fidati non preoccuparti
Ragazzi consumati da libidine
Nel crimine
Non mi frega del mondo se non posso sopravvivere
Pensiero dozzinale si moltiplica
Visione chiara e limpida
Pontifica
L'oligarchia politica
Aste del potere la tua vita è messa in vendita
Capolavoro puro della morte senza dedica
Sei solo una cellula invisibile tra numeri
Negli occhi delle multi solo esseri umani inutili
Merce su merce nella tua vita di marca
Compri il mio talento ma l'identità ti manca

Rit.

External links