Fandom

LyricWiki

Deborah Blando:Cuccioli Lyrics

1,868,287pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconGreen
LangIcon
Cuccioli

This song is by Deborah Blando and appears on the album Salvatrice (1999).

Cucciolo dimmi cos'hai perchè se piangi sto peggio di te
E i tuoi problemi lo sai sono i miei
Perchè se piangi vuol dire che forse non piangi per me

Cucciolo appoggiati qui sulla mia spalla che tanto lo so
Soffri il solletico e solo così
Potrò vederti sorridere um pò

Forse è la luna che è in te e che più donna ogni mese ti fa
Forse è l'attesa di quel che non c'è
La prima amara sorpresa dei cuccioli della tua età

Fuori c'è un vento di treni e di gente
Che sfiora i tuoi seni com l'indifferente volgarità
Che la vita ha
E tu che avresti bisogno di sogni e di latte
Di lampade accese di giorno e di notte rimani qui
Perchè fuori sai è così

Cucciolo resta com me sarò il tua amante e la giovane zia
Che quando chiedi il perchè dei perchè
Ti saprà dare in risposta un pezzetto di vita la mia
Sarò il tua amante e la giovane zia
Che in bicicletta ti porta nei sogni che scappano via

Verso un mare salato di pesci e conchiglie
Un mare guarito dal sole che qui non c'è
Ma che è in me e in te
Perchè tu avresti bisogno di correre il mondo
Dolcissimo cucciolo senza il guinzaglio della realtà
Ti darò la mia fantasia

E il mio braccio dov'è il tuo cuscino e il tuo seno è il mio
Addormentato fai parte di me
E allora guardo il soffitto e mi sento
Un po'cucciolo anch'io

Also on Fandom

Random Wiki