FANDOM

1,941,433 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Natale Occidentale

This song is by Cristiano De André and appears on the album L'albero della cuccagna (1990).

Un biglietto di quarta classe
a livello del mare
si beccheggia col becco aperto
nei corridoi e sulle scale

Arriveremo dall'altra parte
arriveremo e sarà Natale
con le ragazze nelle sciarpe
dalle finestre a salutare

E nelle strade quella canzone
che sentivamo dalla nave
quella canzone che fino a ieri
non ci lasciavano cantare
nelle strade tante persone
con una faccia così normale
che ci ricordano le persone
che abbiam dovuto lasciare

E a mezzanotte mamma guarda la luna
a mezzanotte mamma la guarderò
e quella molta, quella poca fortuna
a casa mamma, a casa la porterò

E le luci sono stelle
e le stelle le puoi comprare
non ti chiedono il passaporto
le devi solo pagare
e per pagarle ci son le mani
ci son le mani a lavorare
a lavorare fino alla notte
sotto una luna occidentale

E a bestemmiare ci siamo in tanti
che non li puoi più contare
a bestemmiare ci siamo in tanti
che non li puoi più pagare
e sulla nave che prenderemo
che prenderemo per tornare
saremo nudi, saremo scalzi
saremo tutti da comprare

E a mezzanotte mamma guarda la luna
a mezzanotte mamma la guarderò
e quella molta, quella poca fortuna
a casa mamma, a casa la porterò

E a mezzanotte mamma guarda la luna
a mezzanotte mamma ti penserò
e quella molta, quella poca fortuna
a casa mamma, a casa la porterò.