Fandom

LyricWiki

Carmen Consoli:Venti Del Nord Lyrics

1,869,589pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconGreen
LangIcon
Venti Del Nord

This song is by Carmen Consoli and appears on the album L'Eccezione (2002) and on the album Carmen Consoli (2003).

Volontà sei rimasta sorda e vulnerabile.
Non ti credo, stai mentendo
con astuzia e abilità.
Volontà cieca e inerme.
tristemente apatica.
E cerco di orientarmi
tra il buio e il disordine,
tra spinosi indugi
e puerile viltà.
Freddi venti del nord mi raccontano
di un novembre inoltrato e nostalgico.
Posso udirli dal mio nascondiglio
attraverso un sottile spiraglio.
Volontà sei rimasta
tristemente invalida.
Non ti credo, stai mentendo,
goffamente, ma imperterrita.
E cerco di orientarmi
tra il buio e il disordine,
tra vorticosi indugi
e strisciante viltà.
Freddi venti del nord mi raccontano
di un novembre inoltrato e nostalgico.
Posso udirli dal mio nascondiglio,
attraverso un sottile spiraglio.
Freddi venti del nord mi raccontano
di un novembre inoltrato e nostalgico.
Posso udirli dal mio nascondiglio,
attraverso un sottile spiraglio.

Also on Fandom

Random Wiki