FANDOM

1,927,843 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Nuvola Nera

This song is by Carlo Fava and appears on the album LUomo Flessibile (Sanremo Edition) (2006).

Ho baciato nuvola nera
Prima che lei cominciasse a lavorare
Ho parlato con nuvola nera
Prima che lei cominciasse a ballare
E si è parlato di regole
Assolutamente impossibili da cambiare
E pensavo alla distanza fra il tuo indirizzo e il mio cuore
Fra la tua casa e l'amore

Se è vero che l'amore
E' una piccolissima cosa e' un dettaglio da niente
E' una stella caduta e' una faccia confusa

Sono stato con nuvola nera
Nel suo paradiso di guerra e di fumo
E può darsi che dopo di me
È arrivato qualcuno o forse nessuno
E si è parlato di regole
Così difficili da mantenere
E si è parlato di giorni siè parlato di sere
Si è parlato d'amore

Se è vero che l'amore
E' una piccolissima cosa e' un dettaglio da niente
E' una stella caduta e' una faccia confusa

Ho baciato nuvola nera
Nel suo paradiso artificiale
E ho cantato con nuvola nera
Nel mezzo del suo numero centrale
E si è parlato del destino
Della paura di doverlo contraddire
Tra i suoi vestiti caduti c' era tutto il mondo
Che finalmente riuscivo a cambiare

Se è vero che l'amore
E' una piccolissima cosa e' un dettaglio da niente
E' una stella caduta e' una faccia confusa