FANDOM

1,927,955 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Il Tuffatore

This song is by Carlo Fava and appears on the album Personaggi Criminali (2000).

Mi ricordo del tempo in cui
Rimanevo in acqua per ore
Col mio respiro d'atleta
Di tuffatore.
Prima che questa strana paura
S'accompagnasse al mio dire e al mio fare
Prima che tutta questa terra
Non abbassasse il livello del mare.
E mi facevano male le spalle
Ero contento delle mie gambe veloci
E dei miei scatti voluti
Profondi felici.

Mi ricordo del tempo in cui
Mi allenavo sulla riva del mare
Lasciando sulla sabbia orme
Di fatica e sudore.
Ed ogni giorno arrivavo alla fine
Alla fine di quella salita
Dove solo per un momento
S'incontravano la morte e la vita.

E le mie gambe sul trampolino
Così lontane dalla mia volontà
E le mie braccia rimaste sole
Nell'ultima vertigine di libertà.

Ma che fine ha fatto il tuffatore
Che c'era in me,
Dov'è?

E che tesoro tesoro potrei
Rinvenire in questi giorni
Dove tutti i venti s'incontrano.
E non erano umani pensieri
Non erano umane parole
In quegli ultimi istanti di vita
In cui salivo le scale.

E le mie gambe sul trampolino
Così lontane dalla mia volontà
E le mie braccia rimaste sole
Nell'ultima vertigine di libertà.

Ma che fine ha fatto il tuffatore
Che c'era in me,
Dov'è?