FANDOM

1,928,241 Pages

StarIconGreen
LangIcon
​Certi Amori

This song is by Carlo Fava and appears on the album Personaggi Criminali (2000).

Certi amori
Certi amori ti rimangono dentro
Con un così riconoscibile dolore
E non sai se chiamarli fantasmi
O angeli di un qualche colore
Certi amori ti rimangono addosso
Come un'abitudine che non ha più senso avere
Certi amori purtroppo non conoscono il tempo
Che quasi sempre sta dentro a un cassetto
Che è meglio non aprire
Non avevamo la stessa fame
Non avevamo la stessa sete
Ma gli stessi vestiti avevamo che non valevano niente
E le nostre facce di fronte
Certi amori non vanno mai fino in fondo
E per questo ritornano e ritornano
Da ogni parte del mondo
E non si fermano mai alla stessa stazione
E preparano quelli a venire
Da una cattiva imitazione
Non avevamo la stessa fame
Non avevamo la stessa sete
Ma gli stessi vestiti avevamo
Che non valevano niente
E le nostre facce di fronte

(Grazie a Serena per questo testo)