FANDOM

1,941,240 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Suldatu Di U Populu Và

This song is by Canta u Populu Corsu and appears on the album Libertà (1976).

A Corsica tomba iè
Tomba
Ma senza sipultura
In u cimiteriù umanu
Di i cuscenzi luzzinosi
Si sceta

È tremani di paura
I rapaci sanguinosi
È culpevuli
Chi bulani à corpu pienu
Sopra a so agunia
Di i seculi pasati

Chì morta no
A Corsica ùn hè morta
A Corsica maiori
À i porti di l'orienti
A Corsica di l'Eroi
Quidda di a libertà
Di a spiranza scitata...
È u mondu a fighjula...

Da la fumaccia
Pagna
Di a storia addurmitata
Di storia incarciarata.
In i carciari oscuri
Di quidda chi hà vintu
I fucili rughjinosi
Di Corsica rinata
Sortini
Culpiteghjani da veru
In a memoria cumuna
Intricciata
Ma viva
Di u populu chì và

È tirani in Aleria
È tombani in Bastia

È l'unità si faci
Daretu à ogni colpu.

Suldati u populu
A libertà si sà
Costa a vita di l'omu.
U populu minò
Mucatu da e catene
Chì porta in pesu in pesu
Corsica cù finu ad oghji
È dumani sempri

Iè e prighjò si chjudenu
È si chjuderanu dinò
Nantu à curaghju di l'omi
Finu à quandu
Iè finu à quandu

Ma ogni porta chì si chjude
Da u bughju
Centu ne caccia torna
È a me penna s'infiara
A meia a toia
È tante è tante dinù
Com'è a mescia
Chì brusgia
Incesa da a to manu

External links