Fandom

LyricWiki

Bluvertigo:L.S.D. La Sua Dimensione Lyrics

1,868,526pages on
this wiki
Add New Page
Talk0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

StarIconGreen
LangIcon
L.S.D. La Sua Dimensione

This song is by Bluvertigo and appears on the album Acidi E Basi (1995) and on the compilation Pop Tools (2001).

Ho un rifiuto quasi naturale, forse sono abituato male
Nel rapporto interpersonale, IO,
Leggo, che ci sarà una previsione astrale, questa vita è troppo uguale
Sono stanco di relazionarmi agli altri
Oltre al patimento di ascoltare parlare la gente che si dice
Contenta, persuasa, convinta che sia bella la vita
Col sole nel cielo d'estate
Oltre a tutte le mie questioni esistenziali devo subire i problemi
Personali dell'analista, da cui mi confesso le sere d'inverno
Cosa stai dicendo? Non connetti,
Forse è troppo tempo che rifletti
Lascia invece che il tu spirito si liberi nella'aria
Trovi LA SUA DIMENSIONE
Ho capito cosa devo fare, forse tu sei un po' superificiale
Troppo semplice nel ragionare, IO
Vedo che se fossi meno intelligente, e anche molto più freddo
Sarei più quieto nei nervi e nella mente
Il Cosmo è ricco di particolari
Più ne vedo, più ne scopro
Più mi sembrano amari
La mia terra è fatta da rapporti umani, quasi tutti deteriori
E a volte sono anche deleteri
Cosa stai dicendo? Non connetti,
Forse è troppo tempo che rifletti
Lascia invece che il tu spirito si liberi nell'aria
Trovi LA SUA DIMENSIONE eterna

Also on Fandom

Random Wiki