FANDOM

1,940,098 Pages

StarIconGreen
LangIcon
In Citta'

This song is by Banana Spliff and appears on the album Il Mondo A Portata Di Mano (2005).

DRUGO
Porta protezioni addosso o non la sfanghi
altro che le scimmie sulle spalle c'ho gli oranghi
tu parla come mangi o da i miei ranghi parte il rasklat
i ras del quartiere i king come Nat
col cranio che è da 'mo ch'è sotto incastro - Yo!
La fotta nel cervello di un rimasto guasto
ma fiero in quanto casto nell'anima
rispetto a chi ti esamina fà il serio ma è una comica…
Quantità modica? Ma di che minchia parli?
Guarda quanti perni che facciamo sò contarli
mischio erbetta e rime questa è la prassi
mentre i fassi non reggono l'urto di beat grassi
occhi rossi perennemente sotto sdrex
la mia chiave di lettura resta quella della Becks
Testi a tripla x non per palati fini
Skizo pompa Biz e voi mano agli accendini!


IRAK
Coca Cola?! Col cazzo! Versa rosso Conero
cosa c'è in cielo? Sono nuvole che piovono
io lo so… se si fa sul serio si scherza
tracce di bonaccia ma poi l'acqua si increspa…
sulla spiaggia c'è chi resta ad aspettare
con il culo sulla sabbia quello che gli porta il mare…
mondezza, fai ciao! Al babbeo che te l'ha mandata
arriva un'altra mareggiata
noi si va! Chi monta in macchina?
Tutti matti ma non più matti di chi fuma plastica
Cannabis sativa il meccanismo si attiva
Tira forte il mondo si storce cambia il clima
Fuoco fiamme fumo femmine…
Fuori per storie come queste,mi chiedi che?
Che si fa? Si fa che ci si sfascia anche stasera
Calmi bardasci,tanto il mondo è rimasto dov'era

ONTO
1 2 streccio rime come reti
schianto a gran sorsate passa la moretti vedi…
Noi siamo merda nella tua giacca
e più cammini di fretta e più ti scappa
stacca la tasca copre l'altra guancia
la mia mano aperta non è qui per la mancia…
Boia come il caldo che v'ammazza i nonni
puoi portare cash basta che non porti johnny
passeggio in mezzo a basi come in città fra i palazzi
come il sabato mattina a gonne tra i negozi
costruisco pezzi in poco tempo pieno
come un MG che ti porta a fare un treno
allora io stò dove stò…Gira sopra e sotto
la mia capoccia frena dalla schiena blocco
la potenza piena e poi t'ingozzo sul…TAAH
stacco il tempo giusto con faciliTAAH!

OSKIE
Muovo la mano sul vinile con lo stile Fresh
Graffiti Rap Scratch eh Yo!
Cresciuti a pane ed Hip-hop in piazza è la faccenda
poi fuori rasklat fra la baraonda chiaro… E' chiaro
veloce sfreccia un treno da Ancona a Milano
con lettere selvagge frecce gocce e nuvole
per troppi è sempre uno specchio per allodole
per altri fronti madide noi
come la mantide mangiamo teste dopo l'atto poi
come và và sciabà
bardasci…Cosa succede in città?

External links