FANDOM

1,940,933 Pages

StarIconGreen
LangIcon
Alti E Bassi

This song is by Balentia and appears on the album Nos'e Tottu (2004).

Cercando nuovi spazi, nuovi orizzonti in cui specchiarsi
Per troppo tempo persi dietro a troppi viaggi
Adesso è tardi, recuperarsi è la parola giusta più che concentrarsi
Fuori da ogni prassi, che possa inquadrarci
Chiedi perché lo faccio? Perché mi straccio sopra a un palco
O perché col mio microfono vado a braccio
Non lascio niente di intentato, penso che sia un peccato
Penso che se mollo tutto, va allo sfascio, tutto è andato
Giorni che poi non ci credi veramente più
Giorni giù, pensendi a sa manera justa po dis segai su cu'
L'Hip hop come sostegno a oltranza
Certe volte non basta e ne hai abbastanza, gente che lascia perché è stanca
Ce n'è tanta! Ti pàssat sa fantasia a cumbati cun callonis de donny'arratza
Meda 'ortas m'abarru sètziu in pratza
Scrafendimi' sa matza, atru ki is callonadas ki nanta…

I giorni passano e rimango ad occhi chiusi
Flash di cervelli fusi, abusi di potere confusi
Se hai la bocca qui la usi, scusi
Qui si parla di rap music, sono discorsi ormai diffusi
Tendenze giovanili, chili, di stronzate da bambini
Stai zitto e continui, è la vita che vivi
Tra alti e bassi, giorni magri e grassi, frenate, sorpassi
Bisogna controllarsi, questi sono i limiti
Puntare a mete più accessibili, più stimoli
Per muoversi da uomini, più erba dentro ai sigari
Saggezza nei microfoni, non bastano i propositi
Ci vuole tempo, per accettare la realtà
Almeno la metà di chi lo fa ha poca creatività ma
Il rispetto non lo compra papà, senza umiltà non si va
D'as cumprèndiu gopa'?

Sto sempre in bilico tra alti e bassi faccio le mie scelte
Davanti al nulla, nessuno resta indifferente, refrain x 2
Ma c'è chi si arrende , chi molla per un niente
Io resisto qui perché, il mio rimarrà mio fra tanta gente

Nessuna certezza, in questa strada tanta insicurezza
Sprezzante del rischio vado avanti con fermezza e non spezza
Le mie gambe questo sali e scendi
Cirkendi, mancai in crisi, po crumpendi it'est arribendi
A volte non lo accetto, arriva di sorpresa come uno sgambetto
A volte me lo aspetto e lo prendo di petto
So già che in tanti non si sono più ripresi, allo stress arresi
Come schiacciati da dei pesi, stesi…
Sul pavimento e basta un momento
A stento si riprendono in pieno smarrimento e sento
Alti e bassi, a volte giù a volte su piço', questa è la prassi
Si sa che quando incassi, ritorni sui tuoi passi
Lassi di tempo utili per poi calare gli assi o collassi
Si può resistere o no, col microfono lo so
Dipende solo dallo stato d'animo, così è l'hip hop

Sto sempre in bilico tra alti e bassi faccio le mie scelte
Davanti al nulla, nessuno resta indifferente, refrain x 2
Ma c'è chi si arrende , chi molla per un niente
Io resisto qui perché, il mio rimarrà mio fra tanta gente

External links