FANDOM

1,940,956 Pages

StarIconGreen
LangIcon
La Vergine e il Lupo

This song is by Artaius and appears on the album The Fifth Season (2014).

Giungo dalle steppe mie care
Stanotte, del buio col favore.
Com'ella, dall'arido mio cuore
Nessuna sì mi fu dato amare

Così meditando andava il lupo
Guidato dal chiaro della luna
E come s'appressava alla padrona
L'animo via via si fea men cupo

Mio diletto, la tua bocca sa di sangue
Ed è questo un mesto tratto tuo avito
Ma un barlume di purezza pur sopito
Nel tuo petto gramo e fiero giace e langue

Madama, tal è la mia natura
Io certo non scelsi d’esser fiera
E supplice, in questa notte nera
Asilo chiedo appo la tua verzura

E dimmi, orsù, che posso fare,
S'il mio cuor davvero può esser puro?
Dimmi se può il mio animo oscuro
Alfin divenir degno del tuo amore.

Mio diletto, qui riposa il petto stanco:
Non temere per la tua triste sorte
Ma rifuggi la paura della morte,
Giaci finalmente qui al mio fianco.

External links